Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted on Nov 11, 2015 in Best, Gare | 0 comments

Croatia Open 2015

laura oro croazia

Si è appena concluso a Varazdin in Croazia, il 21° Croatian Open, Torneo G-1 che assegna punti per la Qualificazione Olimpica e che è tra i più prestigiosi e impegnativi al mondo. Straordinaria la partecipazione, con tutte le principali nazionali e numerosi Campioni Olimpici e Mondiali. In questo contesto di altissimo livello la Taekwondo Tricolore ha saputo mettersi in bella mostra, andando a centrare un risultato storico, la formazione reggiana ha infatti conquistato ben 2 Ori, con Nicolas Legari nella -49 Kg cadetti e con la neo Campionessa Europea Laura Giacomini che ha trionfato nella +68 Junior Femminile.

nico oro croazia

Nicolas alla terza esperienza in un G1 ha superato al primo turno per 10-9 l’atleta polacco in un match molto tirato, per poi superare agevolmente l’austriaco per 17-1. In semifinale contro la Bulgaria, il match più duro, che vede Legari avere la meglio al Golden Point, dopo che i 3 round si erano conclusi sul 5-5. In finale supera invece 5-2 l’altro Bulgaro Dimitar Petrov, andando così a conquistare la sua prima medaglia a un G1.

Lo imita Laura Giacomini, che dopo lo splendido Titolo Europeo di appena un mese fa, mette a segno una prestigiosa doppietta, andando a superare agevolmente al primo turno l’atleta slovena per 12-0, 6-0 la spagnola in semifinale, per poi chiudere 7-4 in finale contro la forte atleta polacca Maria Wajzer, che già aveva affrontato e sconfitto ai Campionati Europei.

Davvero eccellente la prova dei due giovani reggiani, che hanno offerto una gran prova non solo dal punto di vista tecnico ma anche da quello della personalità.

Eccellente la prova anche del resto della squadra, che per l’occasione era composta da ben 9 unità, un numero significativo, in una manifestazione di questo livello. Passano il primo turno ed escono al secondo, Liam Vezzani e Luca Calzolari, entrambi superati da atleti titolati e Federico Bedogni, autore di un eccellente Torneo, sconfitto per un solo punto dall’atleta Croato, che conquisterà poi l’argento. Escono invece al primo turno Ilaria Genitoni, Bianca Pantaleoni, Aurora Turci e Alessia Korotkova, che alla sua prima uscita internazionale da Senior, sfiora comunque l’impresa andando a perdere a pochi secondi dalla fine, dopo essere stata in vantaggio per l’intero match contro la Panamense Carole Carstens, atleta di spessore, tanto da aver preso parte alle scorse Olimpiadi di Londra.

Un ennesima conferma ad alto livello dunque per la Tricolore, che dopo i numerosi successi a livello Nazionale, sta iniziando ad imporsi con regolarità anche in ambito Continentale.

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.