Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted on Ott 24, 2013 in Combattimento, Gare | 0 comments

Interregionale Marche 2013 ad Ancona

interregionale-marche-2013 (3)

Riparte dalle Marche la stagione del Taekwondo; al Palarossini di Ancona, quasi 400 dei migliori atleti italiani si sono sfidati nel primo torneo open dopo la pausa estiva. La competizione, essendo l’ unica in calendario prima di due eventi fondamentali come il campionato italiano cinture rosse ed il campionato italiano nere, ha ovviamente richiamato tutte le principali squadre nazionali e come è facile immaginare, la conseguenza è stata una manifestazione dagli altissimi contenuti tecnici.

Fra le formazioni partecipanti, vi era ovviamente la Taekwondo Tricolore che per l’ occasione ha schierato 13 atleti, tutti in preparazione per i rispettivi campionati italiani.
È salito sul gradino più alto del podio Arama Dan, che ha superato con facilità 4 turni per andarsi a prendere il primo successo stagionale.
interregionale-marche-2013 (2)Oro anche per Davide Tarabelloni, che all’esordio fra le rosse offre un’ottima prestazione superando tre insidiosi turni.
Tutto più facile invece per Alessia Korotkova e Anna D’Incà, anche quest ultima all’esordio fra le rosse, che superano con distacchi netti le avversarie, tanto da concludere quasi tutti gli incontri per differenza punti. Non centra l’oro, ma è comunque autore della miglior prestazione della giornata, Luca Calzolari, che reduce da alcuni problemi fisici, sfodera una prestazione superba. Al primo turno passa per abbandono dell’avversario, al secondo, supera invece all’ultimo respiro, col punteggio di 5-4 il forte atleta di casa Luigi Traversa. In semifinale supera la sua “bestia nera” Di Nunzio, atleta milanese che già in passato lo aveva messo in difficoltà, prima di cedere in finale al forte ed esperto Sabino Grillo, disputando comunque un eccellente incontro. Per lui una bella iniezione di fiducia in vista del campionato italiano. Si deve accontentare dell’ argento anche Gabriele Nguyen, mentre salgono sul terzo gradino del podio, Letizia Di Blasio e Ferrari Alex.

Grazie a questi risultati individuali, la Tricolore conquista il terzo gradino del podio, sia nella classifica a squadre junior, che in quella senior.

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *