Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted on Feb 1, 2012 in Best, Combattimento, Gare | 0 comments

Interregionale Tri Veneto 2012 a Trieste

I medagliati della Taekwondo Tricolore al Interregionale VenetoIn un’intensa due giorni di gara, si è svolta a Trieste la 6^ tappa stagionale del circuito nazionale; quasi 600 partecipanti per un torneo che ha visto la partecipazione di buona parte delle squadre del nord Italia, e che ha rappresentato una delle ultime occasioni di confronto prima degli ormai imminenti Campionati Italiani Junior, che assegneranno i posti per i Mondiali Junior di Sharm El Sheik.

Nikita Ustimenko vincitore cat -59 a TriesteLa Taekwondo Tricolore, ha approfittato dell’occasione, per far esordire diversi giovani ed i risultati sono stati lusinghieri.
Protagonista assoluto della manifestazione è stato certamente Nikita Ustimenko, che dopo la brillante vittoria di Savona nello scorso mese, conferma tutto il suo potenziale; per lui 4 incontri, tutti vinti prima del limite per Gap di punti o abbandono dell’avversario, perfino l’incontro di finale si chiude prima della fine del terzo round, con un Ustimenko che con una serie di tecniche spettacolari raggiunge in poco tempo il vantaggio di 12 punti che porta alla sospensione dell’incontro.

Davide e Ruben podio a TriesteSullo stesso quadrato lo imitano poco dopo i due esordienti Davide Tarabelloni e Ruben Ramdos che, nella -68 Kg Junior superano tutti i turni chiudendo gli incontri prima del limite per poi scontrarsi in una finale in famiglia che vedrà trionfare Tarabelloni.
Giuseppe Regolo primo classificato a TriesteImportanti conferme per due degli atleti di punta della formazione reggiana, Kevin Bortolami e Giuseppe Regolo, vincitori rispettivamente della -59 Kg e della -72 Kg Junior; per loro un ottima conferma a un mese dai Campionati Italiani Junior di Verona dove saranno fra i protagonisti più attesi.
Kevin Bortolami primo classificato a TriesteLe altre vittorie in casa Tricolore arrivano dalla giovanissima Bianca Pantaleoni, da Jessica Grisenti e Anna D’Incà, in finale contro la compagna di squadra Diletta Pelloni, che bissano il successo ottenuto a Voghera nella tappa Lombarda del circuito; oro anche per Turci Aurora, Giuseppe Spisso e Mora Jaures.

Letizia Di Blasio azione di garaNon arriva l’oro, ma c’è comunque soddisfazione per le prove di Letizia di Blasio, in continua crescita, e Cangiano Denise, che fra i cadetti A ottengono l’argento rispettivamente nella -47 e nella -44 Kg, con quest’ultima che si arrende solo al Golden Point, contro una quotata avversaria, dopo che i 3 round regolamentari si erano chiusi sull’ 8 a 8.
Mignu prende la coppa per la classifica JuniorTra i senior, esordio in gara per Gabriele Nguyen che tra le senior rosse vince una medaglia di bronzo, la stessa medaglia viene vinta anche dal “più grosso” della squadra Oleg e il più minuto dei senior, Andy. Mentre Antonio Ianigro perde la finale della sua categoria e si deve accontentare del secondo posto.
Le altre medaglie Junior sono di May Borelli, argento, e i bronzi: Sergio Montelica. Francesca Gibertoni, Manuel Reverberi, Alberto Foroni e Matteo Bertani.
Tra i cadettini prime esperienze a medaglia con Vittorio, Filippo e Federico.

Taekwondo Tricolore società classificataAlla fine per la Tricolore arriva ancora una volta il primo posto a Squadre tra i senior e la coppa come seconda classficata tra gli Junior,  e per la formazione reggiana si tratta del quarto successo stagionale su 6 prove disputate, un chiaro segno dell’ottimo lavoro svolto dai tecnici della società, che dietro agli atleti più titolati sono riusciti a costruire un movimento che sta dando eccellenti frutti.

Fotogallery dell’Interregionale Triveneto

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *