Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted on Ott 10, 2011 in Combattimento, Gare | 0 comments

Interregionale Marche 2011 a Senigallia

Ha ufficialmente preso il via, con il primo Open del Circuito Nazionale, la stagione agonistica 2011-2012 del Taekwondo.
Quest’anno è toccato alla regione Marche aprire le danze; presso il Palasport di Senigallia 57 squadre provenienti da tutta Italia si sono date appuntamento per testare la condizione dei propri atleti, in vista dei prossimi impegni;
Inizio di stagione eccellente per la Taekwondo Tricolore che ha portato nelle Marche solo 3 atleti Juniores Kevin Bortolami, Dan Arama e Giuseppe Regolo, raccogliendo ben 2 ori.

Dan Arama Marche 2011Il primo successo stagionale arriva da Dan Arama che nella -63 Kg, sbaraglia tutti gli avversari, superando ben 4 turni. Dan conduce un’ottima gara, superando con disinvoltura i turni preliminari, che pure lo vedevano opposto ad atleti di buona levatura. Solo in finale di fronte all’ ottimo atleta del Team Dellino Bari, viene messo in notevole difficoltà, riuscendo tuttavia a trionfare al termine di un tirato ed emozionante Golden Point.
Il giovane reggiano (’95) dopo essersi messo in bella evidenza lo scorso anno trionfando nella Coppa Italia, ricomincia nel migliore dei modi e certamente si candida ad essere uno dei maggiori protagonisti della stagione.
Kevin Bortolami Marche 2011Gloria anche per l’altro ragazzo terribile della Tricolore, Kevin Bortolami (’96), che nella -55 Kg dimostra di essere già in ottima condizione. Anche per lui come per Dan, avversari di ottima caratura, tanto che già al primo turno deve impegnarsi non poco per superare l’atleta dell’Olimpico Lecce; il reggiano appare però ispiratissimo e all’ultimo secondo riesce a trovare il punto della vittoria. Da lì in poi una cavalcata senza intoppi fino alla finale, che regala alla Tricolore il secondo Oro di giornata.

Più sfortunato invece il terzo componente della squadra, Giuseppe Regolo, che impegnato in una categoria di peso per lui non abituale, esce al primo turno, palesando una condizione atletica ancora non ottimale.
Dopo questo positivo test, i 3 giovani si concentreranno per il prossimo importantissimo appuntamento; dal 4 al 6 novembre saranno infatti impegnati in Croazia per fare il loro esordio nel Circuito Internazionale, partecipando al Croatian Open, primo Torneo Classe A della stagione, nel quale i ragazzi della Tricolore avranno l’occasione di confrontarsi con i migliori atleti al mondo.

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *