Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted on Giu 8, 2010 in Best, Gare | 0 comments

Interregionale Liguria 2010

CALZOLARI CALA IL TRIS: Il talento della Taekwondo Tricolore vince anche in Liguria, per lui è la terza vittoria stagionale.

Luca Calzolari primo classificatoSi conclude in Liguria la stagione del Taekwondo, con l’ultimo Torneo del Circuito Nazionale e si chiude nel migliore dei modi per la Taekwondo Tricolore Reggio Emilia.
Da Savona gli atleti reggiani tornano infatti con una serie di importanti risultati, ottenuti contro avversari di spessore; all’ultimo appuntamento stagionale infatti, molte fra le squadre più forti sono presenti al completo e ne esce un Torneo dagli alti contenuti tecnici ed agonistici.
Il successo più importante per i nostri portacolori è certamente quello di Luca Calzolari, talento reggiano che non ancora diciottenne va ad ottenere con autorità la terza vittoria stagionale, in una categoria che vedeva al via due atleti del Gruppo Sportivo Carabinieri e il temibile Andrea Trapani del Tkd Cernusco.

La squadra in Liguria

Per Calzolari un torneo perfetto, nel quale pur affrontando atleti di eccellente caratura non va mai in difficoltà, anche in finale contro il forte atleta ligure Maurizio Cheli, capace nei turni precedenti di eliminare i due carabinieri, conduce l’incontro con autorità mostrando una crescita costante che lo pone senza dubbio fra le rivelazioni della stagione nel panorama nazionale.
Alessio Ali Salman primo classificatoOro anche per il bravo Alessio Salman, che non trova avversari in grado di impensierirlo e dopo aver agevolmente superato le fasi preliminari chiude con uno show nella finale interrotta dall’arbitro per manifesta inferiorità dell’avversario a metà dell’ultimo round.
Stecca Emilio Buonfiglio, che esce al primo turno contro un atleta genovese, si mette in bella evidenza invece Niccolò Cattabiani, che dopo aver vinto il titolo regionale due settimane fa, in terra ligure supera tre turni ed in finale si arrende solo al Golden Point al termine di una prova generosa che avrebbe meritato miglior sorte.
Podio Interregionale Liguria a squadrePrestazione da incorniciare anche per Marco Perissinotto, che dopo aver superato la semifinale contro un atleta di buon livello, sfiora il colpaccio in finale contro un valido atleta della Scuola Taekwondo Genova; Marco tiene il match in equilibrio fino a metà del terzo round, quando un infortunio lo costringe al ritiro, Marco coraggiosamente stringe i denti e prova a continuare, ma l’arbitro decide di sospendere l’incontro.
Buon esordio anche di Mauro Lamberti, che passa bene il primo turno ma viene battuto in finale da un atleta comunque alla sua portata. Nella stessa categoria, sfortunato Antonio Ianigro, che dopo l’esordio vincente al campionato regionale si ritira per una botta al piede nel primo round.
Andrea e Alex sul podioSconfitta anche per uno spento Enea Teneggi, che dopo un inizio di stagione col botto e tante gare sulle spalle pare aver bisogno di tirare un po’ il fiato.
Da segnalare infine la prova delle altre neo cinture nere Alex Ferrari e Andrea Frascari escono al primo turno rispettivamente contro la medaglia d’argento e di Bronzo degli ultimi campionati italiani, un test impegnativo che però lascia ottime indicazioni al Coach Michele Tambaro.

Anche Simone Trinh Van ha poca fortuna nel sorteggio trovandosi accoppiato al primo turno al talento emergente D’Orazi, che nonostante una prova eccellente del nostro atleta non gli lascia scampo. Anche per lui tuttavia prestazione davvero incoraggiante e la consapevolezza di poter tenere il quadrato con chiunque.

Giuse, Kevin, Eri e MatteoNella giornata precedente, dedicata alle categorie Junior e Cadetti, successi per Giuseppe Regolo e Kevin Bortolami che conquistano l’oro rispettivamente nella -68 e nella -51 Kg, mentre salgono sul secondo gradino del podio Erica Amendola e Matteo Bertani.

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *